• Routine Beauty del mattino, per il viso.
  • Routine Beauty del mattino, per il viso.

    Il mio rituale beauty del mattino in 3 step, per una pelle del viso fresca e bella, a prova di insonnia.

    Routine Beauty del mattino

    In questo periodo da neo mamma il tempo a mia disposizione è meno del solito ma, nonostante tutto, cerco sempre di non rinunciare a prendermi cura di me stessa, iniziando già dalla routine beauty del mattino.

    Proprio per lo stress dato da poche ore di sonno, credo sia ancora più importante trovare qualche attimo da dedicare alla cura della pelle.

    Ecco i 3 semplici passaggi che seguo per iniziare le mie giornate al meglio ed avere una pelle del viso più fresca e riposata:

    Detersione. Prima di ogni cosa, la mattina appena sveglia la pelle del mio viso ha bisogno di essere detersa. Anche se ti strucchi prima di andare a letto, di notte si generano comunque sporco e cellule morte che rischiano di ostruire i pori. Applicare trattamenti o trucco senza una corretta detersione andrebbe quindi a peggiorare la situazione. In questo periodo la mia routine beauty del mattino inizia con il gel detergente di Eucerin. É una formula priva di sapone e senza profumo. Mi piace perché non irrita la pelle ma la lascia morbida e visibilmente più pulita, aiutando anche a prevenire l’acne ormonale (da gravidanza o allattamento). Si usa come un normale sapone liquido, applicandolo sul viso inumidito e risciacquando con acqua o con dischetti abbondantemente inumiditi.

    Il siero. Ho iniziato ad usarlo solo da un paio di anni. Prima per ignoranza in materia e a volte anche per un po’ di pigrizia usavo solo la crema giorno. Ora non potrei più farne a meno. Il siero agisce più in profondità sulle cellule, mentre la crema agisce più sulla superficie dell’epidermide. In oltre funziona appositamente sul viso per rendere più performante l’effetto della crema. Da qualche mese sono tornata ad usare il Double Serum di Clarins, che avevo interrotto nel periodo estivo, ma che è da tempo un mio grande amore. Ha un costo abbastanza alto, ma grazie al suo dosatore vi durerà veramente un infinità di tempo. Mi piace proprio perché basta una piccola goccia di prodotto per ottenere ottimi risultati, ha una consistenza molto liquida e si assorbe velocissimamente. È composto da due sieri in uno, realizzati con estratti di piante (principalmente curcuma) che stimolano le funzioni vitali della pelle: rigenerazione, ossigenazione, nutrizione, idratazione, protezione.

    La crema. È uno degli elementi della mia routine beauty del mattino che cambio più frequentemente a seconda delle esigenze della mia pelle, della stagione o semplicemente per la sensazione che amo sentire sul viso quando la applico. In questo periodo ne sto usando 2 alternandole: Dior Hydra Life Intense Sorbet Creme e Eucerin DermoPurifyer Oil Control Fluido Opacizzante. La prima ha una consistenza estremamente leggera e mi piace perché lascia immediatamente una sensazione di profonda idratazione. Come se la pelle bevesse acqua. La seconda crema invece mi piace per due motivi: aiuta a contrastare i brufoli (che lo stress di questo periodo tende a favorire) e ha un’azione opacizzante che la rende perfetta anche come base trucco.

     

    LEGGI ANCHE >> ROSSETTI MATTE, I MIEI PREFERITI A BUDGET CONTENUTO. 

     

     

    Follow:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    | POWERED BY CHLOÉDIGITAL