Instagram Improving Tips.

5 rules to follow to create an appealing and cohesive Instagram feed.

instagram greta the cihc

If you are using Instagram for business or if you use it to show the lifestyle aspect your brand or if you want a beautiful Instagram profile, you should follow a visual strategy. Indeed, Instagram has become a place of beautiful pics to be shared and not only a window in our lives. No matter if you are not interested in growing your followers or likes, even if you just want to have an Instagram profile to be proud of you should improve yourself.

I’ve read a lot of articles and post about which are the dos and don’ts of Instagram and I’ve decided to summarize them in 5 rules that I follow (or try to follow the most of time) and that, for sure, I believe they would help your Instagram to be much more distinctively aesthetics:

  1. Be yourself, everyone else is already taken. Oscar Wilde said it years ago but it is true to our social (and real ) life in 2017. It is correct to find inspiration everywhere and from everyone, but at the end you have to understand who you are and what is your story. People in life (and more over in social networks) doesn’t want to be bored, and to read the same story too many times. Don’t try to imitate too much other profiles/people, you will just be a boring copy of them. Shot your real life, what you really do and what you really love. Just taking in consideration what your followers are interested in and give them your unique point of view.
  2. Quality Comes first. Always try to post pics with a good quality in resolution and in light. Never shot with flash and never post unfocused ones. Avoid yellow light or with dark light, so you don’t have to post produce them too much. The more natural they looks the better it is.
  3. The Rule of 9. When you open an Instagram profile, the first impression is everything and you get it from the first 9 pics of it. So you have to work in order to reach a balanced mix of content and of chromatic effect. Look at the feed to determine what’s needed next. Too much of something is never good at the eye. I usually help myself doing it with Planoly, it is available both on app for smartphone and for computer, and it allows you to drag and drop images before and after to understand the better mix you want to obtain. Later has the same function, even if I found it less immediate that the other. Both, allow you to plan when you want to post you pic and it will remember it to you. In the end, don’t forget the color, start your Instagram profile deciding which kind of shade you want your picture to have and maintain it through the time.
  4.  The Rule of thirds. It is one of the basic rule in photography. When you shoot your pic turn on the grid option then you should place the points of interest in the intersections or along the lines. It was proved that people’s eyes, when viewing images, usually go to one of the intersection points.
  5. Overshoot. Try to never get satisfied at the first shot, since you should need alternatives while editing it or while trying to create the perfect feed. Shot a lot of pics of the same subject, trying different angles and moving objects or subject in the frame to obtain various alternatives.

 


 

Se utilizzate Instagram per lavoro, se lo usate per mostrare la vita quotidiana del vostro brand o se semplicemente cercate di avere un bel profilo instagram, dovreste seguire una visual strategy. Infatti, Instagram è diventato il posto dove condividere belle foto e non solo una finestra all0interno delle nostre vite private. Non importa se non siete interessati a far crescere il numero di follower o di like, ma anche se volete semplicemente un profilo Instagram di cui andare orgogliosi, dovete impegnarvi di più.

Ho letto moltissimi articoli e post su cosa fare e non fare su Instagram e ho deciso si sintetizzare il tutto in 5 regole che seguo (o che cerco di seguire nella maggior parte dei casi) e che, sicuramente, credo possano aiutarvi ad avere un profilo Instagram più estetico e distintivo:

 

  1. Siate voi stessi, tutti gli altri sono già stati presi. Oscar Wilde lo ha tetto tanto tempo fa, ma è decisamente vero anche nella nostra vita nel 2017 (sia reale che social). È corretto cercare ispirazioni ovunque e da chiunque, ma alla fine dovete poi capire chi siete voi e qual è la vostra storia. Le persone nella vita (e ancora di più nei social network) non hanno tempo e voglia di annoiarsi e quindi non vogliono leggere la stessa storia troppe volte. Scatta foto della tua vita vera, quello che fai davvero e quello che ami. Ma tieni anche in considerazione quello in cui i tuoi follower potrebbero essere interessati, dando sempre un tuo punto di vista originale.
  2. Prima di tutto la qualità. Cercare sempre di postare foto con una qualità alta dell’immagine sia per risoluzione che per luce. Non scattate mai con il flash e cercate di non postare mai foto sfuocate. Evitate la luce gialla o ambienti troppo bui, così non dovrete ritoccare troppo la foto. Più naturale è l’immagine, meglio è.
  3. La regola del 9. Quando aprite un profilo Instagram, la prima impressione è tutto e ve la fate dalle prime 9 immagini. Ecco perché dovete lavorare al fine di raggiungere un mix bilanciato di contenuti e ci effetti cromatici. Guardate sempre il vostro profilo prima di decidere cosa postare dopo. Troppo di qualcosa non è mai una bella idea. Solitamente io mi aiuto con Planoly, disponibile sia per telefono che per computer, permette di spostare e immagini aventi e indietro per capire come stanno meglio prima di postarle. Funzione analoga, anche se un po’ meno intuitivo – secondo me – ce l’ha Later. Entrambi permettono anche di programmare i post per essere postati in un determinato momento nel futuro. Infine, non dimenticate il colore: decidete quale croma preferite e applicate sempre lo stesso filtro alle vostre foto per un risultato più omogeneo.
  4. La regola dei terzi. È una delle regole base nella fotografia. Quando scattate una foto (sia con la macchina fotografica che con il vostro telefono) dovete attivare la griglia e poi posizionare i soggetti/oggetti principali nelle intersezioni delle linee o lungo le linee stesse. È stato provato che gli occhi delle persone, quando guardano un’immagine, solitamente vanno verso i punti di intersezione.
  5. Scattate foto in eccesso. Cercate di non essere mai soddisfatti al primo scatto, infatti potreste aver bisogno di alternative in fase di ritocco o quando cercate di creare una sequenza. Scattate quindi molte foto dello stesso soggetto, cercando angolazioni diverse e spostando gli oggetti o i soggetti nell’inquadratura, in modo da ottenere una varietà di alternative.

instagram tips

Instagram tips - rule of thirds

instagram tips

Find me on Instagram @gretathecihc

Follow:

3 Comments

  1. February 27, 2017 / 1:25 pm

    Adoro instagram e questi tuoi consigli sono ottimi! D’altra parte hai un profilo con foto fantastiche 🙂
    Un bacione! 💕 F.

    La Civetta Stilosa

  2. March 15, 2017 / 4:01 pm

    Il mio social preferito! Sono d’accordo con i tuoi suggerimenti!
    xx

    Ellysa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *